New York Diary - Pt. Two

martedì, giugno 17, 2014 2 Comments A+ a-

Buongiorno a tutti, la sessione estiva di questi esami mi sta facendo impazzire, allora per staccare un po' da tutti gli esercizi di finanza che mi sommergono, ho pensato di proporvi la seconda parte del mio New York Diary.

(la prima la trovate qui).
Non avendo molto tempo per scrivere un post "decente" ho deciso di riempirvi di immagini per compensare la carenza letteraria.
Le prime che vi mostro sono state scattate sul traghetto che porta a Liberty Island. Consiglio vivamente di fare questo tour, a maggior ragione se avete la possibilità di scendere ad Ellis Island (che purtroppo quest'estate era chiusa per lavori di manutenzione, ma avevo avuto la fortuna di visitare nel 2010).

Hello everyone! This exams are driving me crazy, so to relax a little and stop doing finance exercises I thought to post the second part of my New York Diary.
(Here you find the first one).
Cause I don't have a lot of time to write I decided to post a lot of pictures.
The first ones were taken on the ferry to Liberty Island, I really suggest you this tour, even more if you have the possibility to visit Ellis Island (that this summer was closed, but I was lucky to visit in 2010).






Queste foto invece sono state scattate al Pier 17, uno dei luoghi che preferisco a NYC, all'estremo sud di Manhattan. 
E' molto piacevole trascorrere qualche ora qui, tra negozietti e ristoranti. Inoltre si può avere una visuale fantastica sul ponte di Brooklyn, uno dei simboli più belli e noti della città. Usciti dal Pier 17 ci siamo infatti recati al Brooklyn Bridge, per affrontare la "Brooklyn Bridge Walk", la passeggiata che permette di percorrerlo tutto a piedi (non è cortissima, ma davvero bella e meritevole). Quindi bando alla pigrizia, gambe in spalla e si cammina! Poi non ha prezzo poter passare di fianco al punto in cui, nel film "Kate e Leopold", la bellissima Meg Ryan salta nel vuoto nel fiume Hudson per tornare indietro nel tempo. Una volta arrivati alla fine del ponte, vi consiglio di passeggiare per il quartiere di Brooklyn e godervi una NY un po' diversa, insolita, caratteristica.

These pictures were taken at the Pier 17, one of the places I love the most in NYC, it's so cool to spend some time here with all the shops and restaurants, and then do the Brooklyn Bridge Walk, amazing. Brooklyn itself too deserves to be seen if you have a few hours to do it. 






Durante la settimana trascorsa nella Big Apple abbiamo passato una giornata a Coney Island ed è stato il momento più divertente, la cosa migliore? La CYCLONE roller coaster! La montagna russa più vecchia del mondo, costruita interamente in legno. Sono stata praticamente costretta a salirci, avevo i brividi e una gran fifa. Dovete sapere che io non sono proprio il tipo da parco divertimenti, sono piuttosto quella che aspetta che gli altri finiscano i loro giri su attrazioni varie, mangiando coni gelato, custodendo gli zaini altrui e fingendo di avere qualche strana patologia per evitare di salire su qualunque cosa includa un giro della morte. Però devo ammettere che è stato indimenticabile quindi sono felice di aver superato la mia fobia almeno per questa volta.
Coney Island ha un'atmosfera incredibile d'estate, la spiaggia è una distesa lunghissima ed è pieno di ristoranti e fast food per sgranocchiare qualcosa tra sole splendente e giostre super divertenti.

During the week spent in the Big Apple we spent a day in Coney Island and it was really fun, the most exciting thing? The CYCLONE roller coaster! The oldest in the world, entirely made in wood. I was shivering and really scared, but it was unforgettable.
Coney Island has an incredible atmosphere during the summer, the beach is huge and it's full of restaurants and fast foods to eat something between the sun time and the luna park.













L'ultimo giorno a NYC abbiamo deciso di riposarci, trascorrendo il nostro tempo a Central Park, quale luogo migliore di questo? Tutto a New York ha un non so che di "assurdo", e questo immenso parco al centro di centinaia di grattacieli ne è la prova. Uno spettacolo.

We spent the last day chilling in Central Park. Everything in New York is a little "absurd" and this enormous park in the middle of hundreds of skyscrapers is certainly the proof. Amazing.










Lasciate stare le nostre facce in quest'ultima foto, io e mia sorella eravamo esaltatissime per l'incontro con Beatrice Miller (concorrente di X FACTOR USA).

Please try to forget about our faces, my sister and I were super enthusiastic to have seen Beatrice Miller from the X FACTOR USA. 


Mi spiace di aver avuto poco tempo per raccontare il mio viaggio, spero che le foto vi piacciano. 
Un bacio - Lucia

I am sorry I had so little time to describe my amazing journey, I hope you enjoyed it.
Xo - Lucia

(Pictures by @luciaperaldomatton and @clarabet)

2 commenti

Write commenti
17 giugno 2014 13:30 delete

Anche io ho amato Coney Island :D
Un bacio tesoro <3
Hai già visto il mio ultimo post?
www.thelittleblondeme.blogspot.com

Reply
avatar
18 giugno 2014 23:03 delete

che belle foto e che voglia di viaggiare mi hai fatto venire, la prossima volta vengo con te!!! ;)
Claudia
www.claudiasartorelli.it
Instagram: @claudiasartorelliblog
facebook: www.facebook.com/claudiasartorelliblog

Reply
avatar